• Parrocchia Sant'Andrea Apostolo di Pollenza
  • Parrocchia Sant'Andrea Apostolo di Pollenza
  • Parrocchia Sant'Andrea Apostolo di Pollenza
  • Parrocchia Sant'Andrea Apostolo di Pollenza
  • Parrocchia Sant'Andrea Apostolo di Pollenza
  • Parrocchia Sant'Andrea Apostolo di Pollenza
Inizio

Incontrarsi Quaresima 2015

Online il nuovo foglio incontrarsi quaresima 2015

 

Festa della Famiglia 2015

 
 

Centri di Ascolto 2015

 

Locandina di Usseglio

Locandina di Usseglio >>QUI<<
 

Storia della Parrocchia

storia_01Eretta Parrocchia nel secolo XVI e riconosciuta civilmente l’11 novembre 1986.
Iscritta nel R.P.G. Tribunale di Macerata il 15 giugno 1987 al n.72.

Codice fiscale 93009070439.
Abitanti 3.500.
Parroco: don Roberto Angelucci dal 1989.
Feste Patronali:
S.Biagio (3 febbraio) e S. Antonio di Padova (13 giugno).
Festa Parrocchiale: “Le Canestrelle” e del Ringraziamento, la  2° settimana di Luglio.

Come altrove, anche nel nostro paese , il cristianesimo “fu ristorato” dopo la bufera barbarica, e, “confermato dai monaci di San Benedetto e San Bernardo residenti, in tempi diversi, nell’Abbazia di Rambona e nelle sue filiali di San Biagio, S. Andrea, Santa Maria, S. Francesco; “fu rinverdito con spirito nuovo ed evangelico dai figli del Poverello di Assisi” e di S. Agostino, officianti le chiese di S. Lucia, S. Francesco, S. Giovanni ed infine “riorganizzato, difeso, rinsaldato” per mezzo del clero diocesano, diretto dalla Riforma del Concilio di Trento, che giunge fino a noi. (don Nazzareno Boldorini “L’Insigne Collegiata di S. Biagio” 1949).

 

L'ORATORIO


oratorioOltre alle bellissime chiese, la nostra Comunità possiede un ORATORIO, una magnifica realtà a favore di tutta la FAMIGLIA. L’Oratorio ha una lunga storia e tradizione nella nostra Parrocchia: l’abbiamo voluto, migliorato, ci abbiamo sofferto, nessuno ce l’ha regalato, ora lo vogliamo sempre più funzionante anche in segno di affetto e di gratitudine verso quelle persone che ci hanno creduto, ci hanno aiutato e ci hanno preceduto. Ricordo il Card.Cento, il carissimo don Luigi Bettucci, don Ivo Monachesi, don Oreste, don Nazzareno, don Attilio e tanti laici tra i quali i miei genitori, in modo particolare mia madre.

Il nuovo Oratorio “Card. Cento” è stato inaugurato nel 1973, voluto e in parte finanziato dal nostro Cardinale, il resto (molto) dalla Parrocchia con alcune vendite di beni immobili e soprattutto con tanti, tanti sacrifici che si accentuano sempre di più per la manutenzione e la gestione.


Oggi il nostro Oratorio ospita con soddisfazione la Scuola dell’Infanzia Paritaria “Mons. Marinozzi” www.fondazionemarinozziolivieri.it . Ci sono aule per il Catechismo e incontri, Sala giochi con il Bar, Sala TV, Cinema,  Teatro, Cucina, Nuovo Salone per feste (mq.240); all’aperto: campo Volley, Basket, Calcio a 5 in erba sintetica, Pista per macchine telecomandate, Parcheggio, Spazi per relax e giochi.